Benvenuto in questo nuovo articolo dedicato a come si suona il pianoforte nel quale ti voglio parlare di tre errori fondamentali che a volte commette chi inizia a studiare pianoforte.

Per evitare questi errori e avere dei risultati bisognerebbe seguire le soluzioni che ti propongo dopo la spiegazione di ogni singolo errore. Vediamo subito quali sono e come si possono risolvere.

Ecco gli errori da evitare

Come si suona il pianoforte primo errore: studiare senza continuità.

Purtroppo al giorno d’oggi abbiamo veramente poco tempo da dedicare a noi stessi e alle nostre passioni tra cui come imparare a suonare il pianoforte.

Le persone spesso lavorano tutto il giorno per cui arrivano a casa stanche e forse anche un po’ demotivate ad intraprendere anche solo quei dieci minuti dedicati a come imparare a suonare il pianoforte (figuriamoci a seguire le lezioni di pianoforte)

Questo o a causa della stanchezza o perchè magari vogliono giustamente passare un po’ di tempo con la loro famiglia. Purtroppo però se non si ha la costanza e la forza di trovare anche poco tempo da dedicare a come imparare a suonare il pianoforte non si avranno risultati significativi.

Come fare per risolvere il problema.

Ritagliati ogni giorno 10 minuti per studiare alla sera. Capisco benissimo che soprattutto di sera si sia stanchi, ma penso anche che se si è realmente motivati almeno 10 minuti si possano trovare. Piuttosto comprati una tastiera con le cuffie in modo che tu possa appunto studiare di sera.

Come si suona il pianoforte secondo errore: smettere di suonare subito o dopo poco perchè non si vedono grandi risultati.

Imparare come si suona il pianoforte richiede un tempo che è varia a seconda della persona, dalla motivazione e dal tempo che si può dedicare allo strumento. Imparare come si suona il pianoforte richiede impegno, costanza e pazienza che bisognerebbe avere sempre.

Dalla mia esperienza ho notato che le persone pretendono troppo da se stesse. In questo modo si danneggiano perdendo la motivazione e smettendo di suonare o subito o dopo poco.

Come fare per risolvere il problema.

Cerca di avere pazienza, soprattutto all’inizio, applica rigorosamente gli insegnamenti del tuo insegnante per avere chiarezza su come si suona il pianoforte. Impara le basi con sicurezza per poi essere agevolato nel tuo corso di pianoforte.

Come si suona il pianoforte terzo errore: cambiare insegnante in continuazione.

Molti alunni che hanno preso lezioni di pianoforte da me, mi dicevano che stavano provando ad andare da insegnanti diversi per vedere quale fosse il più adatto per loro per imparare come si suona il pianoforte.

Secondo me questa è una cosa giusta, ma una volta trovato l’insegnante adatto per la propria persona conviene proseguire con lui.

Prima di concludere questo articolo vorrei che tu riflettessi bene su come non fare questi 3 errori determinanti che potrebbero farti desistere dall’imparare come si suona il pianoforte.

Se ti è piaciuto ti invito a commentare questo articolo dedicato a come si suona il pianoforte!

A presto e grazie.

Cristina

Tags: ,

Related Article

MI PRESENTO

ISCRIVITI AL GRUPPO UFFICIALE

ISCRIVITI AL MIO CANALE

CONTATTAMI

info@corsidipianoforte.com

Privacy Policy

Privacy Policy

Cookie Policy

Cookie Policy